Canalizzazioni,La Sacra Ruota di Medicina,Noris Zorat,Sciamanesimo

Il Seme – Insegnamento

15 settembre 2021

IMG_20210915_191333

 

15 settembre 2021

Dalla Sacra Ruota di Medicina

Il Seme – Insegnamento

Care Anime qui dalla mia immensità di amore vi offro l’Essenza di un Piano Interiore per comprendere perfettamente la sua Essenza di vita. Oggi vi spiegherò il significato del Seme Sacro di vita, che contiene tutte le Bellezze del Creato. Un Seme che racchiude l’evoluzione dell’essere, il suo vissuto, per comprendere il vero valore della vita, la Sacralità della propria nascita dell’Anima e della sua esistenza di vita dopo vita. Ora, l’immagine del Seme dev’essere compresa come evoluzione, come incarnazione e come un Seme viene fecondato, e viene fecondato per dare vita a se stesso. Il Seme rappresenta la maturità, che è la coscienza del risveglio che si espande in una percezione con cui darà valore alla sua nascita, secondo la maturità del momento in cui si semina se stessi.

Ed ecco che ciclo dopo ciclo, semina dopo semina, anno dopo anno tutto si ripete e ogni volta il ciclo della semina sarà sempre più fruttuoso, perché nel frattempo ci si è cibati dei propri frutti raccolti. Ma si può anche comprendere che in qualche ciclo la semina non è stata ben curata, né stata selezionata, né piantata in un terreno fertile, allora in quel ciclo si dovrà ripristinare il tutto, per comprendere dove si ha mancato, o dove non si ha maturato, o non si ha lavorato correttamente nella comprensione di ciò che si voleva far fiorire.

Ogni ciclo di vita porta con sé il suo insegnamento, quindi quando si va a revisionare le proprie aspettative si va a capire perché non hanno dato un risultato soddisfacente, si deve valutare attentamente come si ha seminato. Innanzitutto bisognerà comprendere e rivedere in quale terreno si ha seminato, nel proprio o in quello altrui? E’ molto importante rivedere, per comprendere lo stato pensiero del momento in cui si ha seminato, e se la vostra mente era proiettata verso l’esterno o verso desideri altrui, e parlo delle forme di appagamento e di superficialità per riuscire ad ottenere ciò che gli altri fanno e non ciò che si è portati a fare.

Se per caso il terreno nel quale avete cercato di piantare il vostro Seme non era il vostro, ma di qualcun altro solo perché lo volevate imitare, sappiate che questi sono aspetti della vostra personalità egoica ed insicura, o si è maturi o non lo si è. Quella semina non nascerà e non vedrete nascere il vostro raccolto, perché non era il vostro terreno, e vi ritroverete a non aver cibo in abbondanza per sfamarvi durante l’inverno.

Si deve sapere che ogni cosa viaggia su due piani di energia, quella interiore e quella esteriore. Così la semina fa capire perfettamente bene come si ha seminato nella propria vita. La vita non è un barattare il proprio Seme, la vita richiede chiarezza su ogni cosa che fate, perché nella vita non si baratta la Conoscenza, la si conquista. Per cui l’evoluzione di se stessi si basa sul principio della propria semina, perché ogni Seme che viene alla luce, è un Seme che ha maturato nella sua consapevolezza raggiunta, attraverso le svariate semine, che avvengono anno dopo anno, ciclo dopo ciclo per completarsi, per evolversi nella consapevolezza di se stessi.

Tutta la vita è un “Seme”, tutte le cose che vengono alla luce nella loro maturità sono il frutto di un Seme che è stato piantato e curato attentamente giorno per giorno, e questo significa che si ha lavorato sui propri aspetti di crescita interiore, per migliorarsi ed evolversi nelle proprie aspirazioni. E’ il tempo della trasformazione di se stessi, è il tempo di guardare cosa si ha seminato, se luce o ombra, se pace o amore o solo tristezza e amarezza…

l’Universo vi invita a fare questa riflessione per poter capire bene come e cosa si vuole seminare per il futuro. Chi non ha lavorato, né piantato e curato i propri Semi si troverà in grande difficoltà, perché la prova non è stata compresa, parlo del momento che state vivendo come umanità. L’essere umano si è trovato a far fronte a degli eventi in cui è stato spinto/sottoposto a guardare fuori in continuazione proprio per deviarlo dal suo vero compito.

Chi ha saputo stare in sintonia con se stesso ha potuto comprendere il “dono” che stava ricevendo, ed era quello di stare nella propria interiorità, stare dentro al proprio Seme, per evolvere nella nuova dimensione che si apre sul mondo. Tutto ciò fa parte di qualcosa di ben definito, è un Disegno Divino che ha posto le sue Leggi a tutta l’umanità, per concedere quella possibilità di avere fra le mani Semi di valore, Semi per il nuovo ciclo.

Il Seme è la vita e la vita deve continuare con la sua evoluzione. L’essere umano dovrà comprendere attraverso il ciclo delle stagioni come la natura vive e come si rigenera anno dopo anno. Care Anime iniziate a comprendere che voi siete il Seme di ogni creazione, dal vostro equilibrio mentale e quindi dalla vostra chiarezza, il vostro pensiero generato da un’Amore profondo vi porterà ad avere la prosperità nella vita.

Amate anime come sempre onorato sono di essere qui con voi per donarvi il Sacro Insegnamento della Vita, vostro Maestro del Sacro Risveglio.

Messaggio canalizzato da Noris Sciamana Donna di Medicina